News Printer (parte 2)

Funzionamento:

L’ algoritmo da noi ideato apre una connessione ad un server e si collega a una determinata pagina specificata in formato XML.In questo caso viene aperta una connessione alla Homepage de “ilGiornale.it” (http://www.ilgiornale.it) e inizialmente vengono estratti i titoli delle varie notizie e visualizzati su monitor.
Tutto ciò è stato realizzato seguendo un esempio chiamato “Twitter client”,algoritmo che partendo da una determinata posizione estraeva l’ultimo tweet.
Una volta riusciti a visualizzare il tutto su monitor,operazione che ci ha tenuti impegnati per qualche giorno, abbiamo  reindirizzato  l’output (ovvero le nostre notizie) sulla matrice di LED.Anche per tale operazione abbiamo seguito come esempio l’algoritmo presente sul sito del Sig. Luca Dentella.
Qui di seguito è riportato l’indirizzo link della pagina contenente i vari passaggi per connettere ed utilizzare il display in 5 passaggi (http://www.lucadentella.it/category/ledmatrix_ht1632c/).
Mentre qui di seguito è riportato l’indirizzo link che riporta al codice da noi usato come guida (https://github.com/lucadentella/LedMatrix/blob/master/_4_Scroll/_4_Scroll.ino).
Questo algoritmo visualizza su display in modalità Scrolling (ovvero scorrimento) tutto ciò che viene scritto su monitor seriale e inviato al micro conduttore.
Ciò è possibile grazie ad una libreria chiamata “airponte.h”,qui di seguito l’indirizzo link dove trovare il codice riferente ad essa (https://github.com/lucadentella/LedMatrix/blob/master/_4_Scroll/aipointe.h).
La libreria contiene i caratteri ascii dal 33 al 127 compresi,codificati in sequenza binaria.

Successivamente abbiamo preso i due algoritmi e “fusi” in uno solo.

Per esigenze dell’azienda abbiamo dovuto interrompere il progetto,di seguito è riportato ciò che abbiamo fatto.
Stiamo programmando delle schede di controllo di stampanti 3D tramite un programmatore connesso con USB,

News Printer (Parte 1)

Salve a tutti,prima di tutto ci presentiamo.
Siamo Davide Anfuso e Simone Pozzi dell I.S.I.S Facchinetti di Castellanza (3 anno).
E’ la nostra prima esperienza di alternanza qui alla Futura Elettronica

Il nostro progetto parte dall’idea dei display che fanno scorrere le notizie,per esempio in stazione dove troviamo display che ci tengono sempre aggiornati sugli orari dei treni oppure i display delle borse,che ci comunicano le varie quotazioni di ogni borsa.Ecco,il nostro obbiettivo è realizzare un display che visualizzi le notizie dei principali quotidiani,siti shop ecc… sempre aggiornate.

Componenti utilizzate:

Scheda Arduino Uno      

 

Ethernet Shield

Ethernet Shield

Matrice di LED Rossi 32x8

Matrice di LED Rossi 32×8

Come base abbiamo usato una scheda Arduino uno connessa ad una Ethernet Shield. Alla scheda di rete è stata connessa una matrice 32 x 8 a LED Rossi come prima prova,successivamente ne verranno aggiunte altre 3.
N.B:
La matrice LED necessita di 5V per funzionare,si possono mandare anche tramite Arduino,connettendo i vari pin come vedremo di seguito.

Dalla foto a sinistra possiamo notare come i pin 3,4,5 della Ethernet shield siano connessi rispettivamente con i pin CS1,WR,DATA della matrice LED e i pin GND e quello dei 5V della Ethernet shield siano connessi rispettivamente con i pin GND e +5V della matrice LED.

 

Ultimo giorno di Stage

Ultimo giorno di stage……..


Oggi ci siamo dedicati alla visione dell’ultimo video dei Robot per quanto riguarda il combattimento finale…..

Ecco a voi la parte Originale del codice:

Tonzura(robot aggressivo)   Dokurobe(robot intermedio)  Boyacky(robot meno aggressivo)

Invece qui trovate il codice già modificato e funzionante che abbiamo fatto noi.

Tonzura(robot aggressivo)    Dokurobe(robot intermedio)  Boyacky(robot meno aggressivo)

E’ stata una esperienza stupenda sia per me che per Adrian……

Voglio ringraziare tutti i dipendenti che ci hanno seguito a partire da Boris(tutor aziendale), Arsenio, Roberto, Gabriele, Stefano, Andrea, Clara, Elisa, Monica, Vittorio, Paolo, Alessia, Alessandro, Stefano C, Alessandro G, Andrea C, Francesca e Filippo.

Grazie di tutto e arrivederci a presto.

Sesto giorno di Stage…

Oggi io e Adry ci siamo dedicati alla costruzione dell’arena per i robot Ardusumo.Sotto troverete il video con la spiegazione per la realizzazione….


Dopo la costruzione dell’arena, abbiamo completato la parte di codice relativa ai sensori di posizione…….e abbiamo filmato il primo test del nostro Robottino da combattimento….


 

Quinto giorno di Stage…


Oggi siamo riusciti a completare la programmazione per quanto riguarda la parte dei motori………..Ci siamo poi messi a studiare la parte di codice riservata a sensori di rivelazione degli ostacoli, trovando anche qui delle difficoltà a livello di codice dell’algoritmo……a parte questo il progetto procede bene.

Nei prossimi giorni ci dedicheremo anche alla costruzione dell’arena per il combattimento dei Robot e vi spiegheremo in seguito come la realizzeremo….

 

Quarto giorno di Stage…

Oggi ci siamo dedicati alla parte di programmazione riservata alla accensione dei motori.

Per questa parte ci siamo serviti di un Micro Driver.

Questo Micro Driver permette di controllare al massimo 2 motori in modo indipendente tra di loro, permettendo così di muoversi avanti, indietro a velocità regolabile.

Non è proprio ultimato, però sta incominciando a prendere forma…………